Vai all'Homepage


 
Atto costitutivo ARTA

REP. 123301                                                                   RACC. 8909

ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE REPUBBLICA ITALIANA

L'anno duemiladue, il giorno trenta del mese di  luglio, in Roma,  nel mio studio, innanzi a me dott.ssa Marina MANZELLA notaio residente in Roma con studio in via B. Croce n.42, iscritta nel ruolo del Collegio notarile dei distretti riuniti di Roma, Velletri e Civitavecchia, senza la presenza dei testimoni avendovi i comparenti rinunziato d’accordo tra di loro e con il mio consenso,

SONO PRESENTI

--GRILLO Ing. Nicola Giovanni, nato a San Calogero (VV) il 23 giugno 1955, domiciliato in Roma, Via dei Georgofili n.94, ingegnere, codice fiscale GRL NLG 55H23 H785S, sia in proprio che in qualità di amministratore unico e legale rappresentante della società “PX INGEGNERIA Srl”, con sede in San Calogero (VV), via Catanzaro n.57, ove è domiciliato per la carica, capitale sociale Euro 10.400 (diecimila quattrocento), iscritta al R. I. di Vibo Valentia con il numero di codice fiscale 01614980793, nonché della società “GEVA Srl”, con sede in Roma, via dei Lincei n.54, ove è domiciliato per la carica, capitale sociale Euro 10.400 (diecimila quattrocento), iscritta al R. I. di Roma con il numero di codice fiscale 05480791002;

--LETTIERI Luigi, nato a Cariati (CS) il 3 giugno 1970, residente in Cariati (CS), Via A. de Gasperi n.141, imprenditore, codice fiscale LTT LGU 70H03 B774C;

-CAVALLARO Elisa, nata a Roma il 27 settembre 1978, residente in Roma, via Merano n.261, imprenditrice, codice fiscale CVL LSE 78P67 H501Y;

-GRILLO Pasqualino, nato a Vibo Valentia il 17 aprile 1966, domiciliato in Roma, Via dei Georgofili n.68, commercialista, codice fiscale GRL PQL 66D17 F537W

Detti comparenti, tutti cittadini italiani tranne l’ultima, cittadina peruviana, la quale dichiara di conoscere e comprendere la lingua italiana, della cui identità personale, qualifiche e poteri, io notaio sono certa, con il presente atto stipulano e convengono quanto segue:

Art.1) Tra i Signori GRILLO Nicola Giovanni, LETTIERI Luigi, CAVALLARO Elisa, GRILLO Pasqualino e le società “PX INGEGNERIA Srl” e “GEVA Srl” è  costituita l’Associazione denominata “RESPONSABILI TECNICI AMBIENTALI”, con sede in Roma, Via dei Lincei n.54 – 00147 – e durata illimitata.

L’Associazione è regolata dal presente atto nonché dallo Statuto che composto da n.20 (venti) articoli si allega al presente atto sub “A” per formarne parte integrante e sostanziale.

Art.2) L’Associazione ha i seguenti scopi:

L’Associazione si propone di:

Promuovere e valorizzare a tutti i livelli, la qualificazione e la professionalità  della figura del Responsabile tecnico e degli Associati tutti;

Tutelare e rappresentare in ogni sede, nei limiti dello statuto, gli interessi dei responsabili tecnici e degli Associati;

Costituire un riferimento per il settore privato e pubblico, a livello centrale e periferico, sia in Italia che all’Estero, nell’ambito degli aspetti tecnici, gestionali, amministrativi, progettuali, programmatici, organizzativi e legislativi;

Promuovere e condurre attività di informazione, formazione, qualificazione, divulgazione ed aggiornamento degli associati.

L'Associazione si propone, altresì, di fornire tutti quei supporti necessari ai Responsabili tecnici per esercitare l'attività precipua in pedissequa ottemperanza delle normative in vigore.

Gli scopi associativi potranno essere perseguiti con tutte le attività ritenute utili e necessarie, ed in particolare: realizzare studi e ricerche; organizzare corsi di formazione di qualificazione e di informazione, seminari, convegni, conferenze e dibattiti; pubblicare bollettini, notiziari, manuali e periodici; realizzare audiovisivi; collaborare con altre Associazioni, Enti pubblici e privati, Fondazioni, Istituti di ricerca, Organizzazioni sociali, economiche e di cooperazione.

Nell’ambito dei suoi scopi associativi l’Associazione potrà organizzare e partecipare a Comitati, Commissioni e Gruppi di lavoro, anche promovendo e stimolando l’emanazione e/o l’integrazione e/o la modifica di normative di  interesse.

Art.3)  Organi dell’Associazione sono:

-         L’Assemblea Nazionale;

-         Il Presidente Nazionale;

-         Il Consiglio Direttivo.

Art.4) Per la prima volta viene nominato un Consiglio Direttivo composto da cinque membri , nelle persone dei Signori:

--GRILLO Nicola Giovanni;

--LETTIERI Luigi;

--CAVALLARO Elisa;

--GRILLO Pasqualino, tutti già sopra generalizzati, i quali accettano la carica loro conferita dichiarando che a loro carico non sussistono cause di ineleggibilità.

Il Consiglio Direttivo resterà in carica per tre anni salvo quanto disposto dall’art.9 dello Statuto.

I comparenti inoltre eleggono quale Presidente dell’Associazione l’Ing. GRILLO Nicola Giovanni, il quale avrà tutti i necessari poteri di rappresentanza dell’Associazione di fronte ai terzi ed in giudizio, ed ha altresì la firma sociale; si rimanda alla prima assemblea utile la nomina delle altre cariche previste per l’associazione.

Art.5) Le spese del presente atto, dipendenti e conseguenti, sono a carico dell’Associazione.

Richiesto io notaio ho ricevuto il presente atto da me letto con l’allegato ai comparenti che a mia domanda lo approvano, dichiarandolo conforme alla loro volontà manifestatami e con me Notaio lo sottoscrivono ai sensi di legge. Atto dattiloscritto da persona di mia fiducia ed in minor parte completato a mano da me notaio su tre fogli per pagine cinque compresa la presente non intera.

     

Visite: 55096